Giorgio Griffa, gli anni Settanta

Questa importante mostra di Giorgio Griffa comprende 14 lavori tutti degli anni settanta e quindi utile per comprenderne l'inizio del percorso artistico. Si tratta di una pittura essenziale composta di linee ora relativamente sottili ora marcate. Griffa opera una scomposizione della figura o della tela in genere fino a ridurla a delle linee la cui composizione genera poi la pittura. Non ci sono quindi figure o campiture estese ma secondo la logica dell'Arte Analitica, della quale fu uno dei primi assertori e forse il principale esponente, Griffa opera un dialogo tra lui e la tela mediato solo dai colori e dalle linee. In ultima analisi l'artista รจ solo con i suoi pensieri, le sue speculazioni intellettive, il suo pennello e la sua tela.

Tags: Giorgio Griffa - Griffa - Arte Analitica