Javacheff Christo - impacchettamento dell'Arco di Trionfo a Parigi

Javacheff Christo, esponente prima del Nouveau Réalisme e successivamente della Land Art, torna a Parigi, sua prima meta artistica, per una importante e completa retrospettiva al Centre Pompidou dal 18 marzo al 15 giugno. Successivamente Javacheff Christo  realizzerà l'impacchettamento dell'Arco di Trionfo sugli Champs Elysées. Questo è un progetto del 1962 che ora finalmente arriva a compimento. Come tutte le installazioni di Javacheff Christo, anche questa è autofinanziata con la vendita dei bozzetti, degli studi preparatori e dei multipli. Questo impacchettamento durerà sedici giorni, dal 19 settembre al 4 ottobre. Questa è la data  ritardata, rispetto alle iniziali intenzioni di Javacheff Christo, per permettere la fine della nidificazione dei falchi che sono abituali inquilini di questo monumento. Questo lavoro segue quello trionfale del The floating piers che Javacheff Christo realizzò sul Lago di Iseo nel'estate del 2016 con enorme afflusso di pubblico. Negli anni nella nostra galleria sono passate molte opere di Javacheff Christo, e, sebbene ci sia stata una sola conoscenza fugace, egli ha apprezzato il nostro lavoro chiedendoci anche informazioni su alcune opere circolanti in Italia. In seguito, con partecipazione autografa, ci ha invitato alla commemorazione funebre della moglie avvenuta circa un mese dopo la sua dipartita. 

Sul nostro sito, all'indirizzo https://www.galleriaincontro.it/it/opere-artisti troverete ancora disponibile un'opera in vendita di Javacheff Christo. Per chi volesse approfondire troverete anche una breve biografia.

 

Tags: Javacheff Christo - impacchettamento - Land Art - opere in vendita - Nouveau Réalisme