Opere
Fausto Melotti
Biografia
Analisi di Mercato
Biografia Fausto Melotti nasce a Rovereto, allora ancora sotto l'impero Austro-Ungarico, l'8 giugno del 1901 e vi frequenta la Scuola Reale Elisabettina, ma allo scoppio della Prima Guerra Mondiale si trasferisce a Firenze dove consegue la maturità classica.Dopo la laurea in ingegneria elettrotecnica, conseguita presso il Politecnico di Milano, Fausto Melotti si iscrive a Brera frequentando i corsi di Adolfo Wildt insieme a Lucio Fontana di cui fu grande amico. Per anni non compreso dalla critica, Fausto Melotti fu poliedrico nei suoi interessi spaziando dai metalli al gesso alla ceramica fino ai componimenti musicali. La vena musicale è una peculiarità di famiglia ed ha il suo massimo esponente nel grande pianista Maurizio Pollini che è stato il nipote prediletto di Fausto Melotti che incoraggiò e sostenne gli studi musicali. Tipici di Fausto Melotti sono le figure filiformi che rimandano a certe figure stilizzate della preistoria, scoperte in varie località, dipinte o incise sulla roccia. Fausto Melotti muore nel 1986 a Milano sua città di elezione dove ebbe lo studio ed operò come artista.
Opere