Bernard Aubertin
Biografia
Correnti Artistiche
Analisi di Mercato

Bernard Aubertin è nato nel 1934 a Fontenay-aux-Roses, Francia.

Negli anni ’50 fu tra i fondatori ed animatori del “Gruppo Zero” di Düsseldorf al quale parteciparono, tra gli altri, Yves Klein, Piero Manzoni, Lucio Fontana, Enrico Castellani, Otto Piene, Günter Ueker. A questo periodo risalgono i suoi primi monocromi rossi.

La sua attività artistica si è svolta inizialmente a Parigi e poi dagli anni ‘70 a Brest e per lunghi periodi tra Brescia e Verona. Dal 1990 vive e lavora a Reutlingen in Germania con frequenti soggiorni a Brescia..

Oltre che per i suoi “monocrome”, egli è conosciuto per l’uso della combustione di materiali ed oggetti diversi, dai libri agli strumenti musicali ai modellini di auto.

Soprattutto la sua notorietà si deve sia ai “dessin de feu” collages di fiammiferi, variamente disposti in forme geometriche su un cartone di fondo ed ai quali viene dopo dato fuoco ottenendo un risultato molto suggestivo, sia alle sue performances nelle quali brucia pianoforti ed automobili vere.      

    Richiedi informazioni Artista